26 luglio

TerAMIAMO
San Gabriele e Civitella del Tronto

Abruzzo alla volta del teramano.
La nostra giornata avrà inizio dal Santuario di San Gabriele ai piedi del Gran Sasso, da sempre meta privilegiata di innumerevoli pellegrinaggi anche per i più giovani. Subito dopo, viaggiando in direzione Val Vibrata, raggiungeremo Civitella del Tronto, ennesima perla d’Abruzzo riconosciuta a livello nazionale. Ci troviamo immersi quindi in un mix esaltante di storia e arte posto su di una rupe rocciosa, passiamo attraverso la “Ruetta” e ammiriamo il paesaggio circostante dall’alto della struttura fortificata di periodo borbonico.

Cosa aspettarsi dall’itinerario:
ARTE & CULTURA – NATURA

Partenza da Ortona alle ore 07.30 in autobus per dirigerci verso il Santuario di San Gabriele,
legato oggi alla figura di San Gabriele dell’Addolorata , di cui sono conservate le spoglie, il
Santuario ai piedi del Gran Sasso è tra i più conosciuti in Italia e in Europa. Una recente classifica
lo colloca tra i primi 15 santuari più frequentati al mondo. Due
milioni di pellegrini vi arrivano ogni anno per pregare sulla tomba
del giovane studente passionista. L’aspetto che più colpisce
chiunque arrivi è la massiccia presenza dei giovani: sono
centinaia di migliaia quelli che vanno da lui per una sosta di
preghiera.
Pranzo libero a scelta tra le mille trattorie o nel parco adiacente
degustando un buon panino alla porchetta, tipicità locale.
Nel pomeriggio proseguimento per la fortezza di
Civitella del Tronto, un tempo sentinella del Regno di
Napoli, la civitas fidelissima si presenta di aristocratica
bellezza, ricca di arte e storia. Le emozioni del passato
rivivono nel suo meraviglioso centro storico racchiuso
entro mura robuste ed impenetrabili. Edifici dal nobile
passato, abbelliti da portali magistralmente cesellati,
arricchiscono di fascino e suggestione l’intricato dipanarsi di piazzette e vicoli tra i quali è
possibile imbattersi nella “Ruetta”, vale a dire la via più stretta d’Italia. Su tutto, domina la
straordinaria Fortezza borbonica, ultimo baluardo a cedere davanti all’avanzata dell’esercito
piemontese durante le lotte per l’unità d’Italia.
Partenza per il rientro in sede alle ore 18.00.

Viaggio In
Durata
1 gg.
Quota di partecipazione
35.00 €
SERVIZI INCLUSI

Protocollo STAY SAFE - Viaggio in Bus GT - Assicurazione di Legge - Guida come da programma

SERVIZI ESCLUSI

Ingressi a Palazzi, Chiese e/o Musei - Pranzo facoltativo - tutto quanto non specificato alla voce "servizi inclusi"

STAMPA IL PROGRAMMA

Scarica il pdf

CONTRATTO

Scarica il pdf

CONDIZIONI GENERALI

Scarica il pdf

ASSICURAZIONE (Facoltativa)

Scarica il pdf

Sono interessato a questo viaggio

Ricorda di specificare nella mail, oltre alle specifiche richieste, il tuo numero di telefono per essere ricontattato il prima possibile dal nostro personale, oppure contattaci al numero:

085 9063653

altrimenti cliccando sul numero sotto puoi scriverci direttamente su WhatsApp

333 4949500

prenotazioni@civitareseviaggi.it
luciana@civitareseviaggi.it

POTREBBERO INTERESSARTI